PATOLOGIE DEL GINOCCHIO

Il ginocchio è probabilmente l'articolazione le cui patologie sono più conosciute dalla persona media.

Menischi, legamenti crociati e artrosi sono termini che l'uomo della strada conosce bene sia nelle manifestazioni cliniche, sia nel trattamento.

ROTTURA DI MENISCO

Può essere traumatica o degenerativa. Un tempo avevano una chiara indicazione al trattamento chirurgico di asportazione della parte lesa, in particolare dopo l'introduzione dell'artroscopia e l'invenzione della risonanza magnetica.

Oggi in base al tipo di lesione meniscale si pone indicazione al trattamento conservativo o alla sutura meniscale e solo in rari casi si procede ad asportare la parte lesa.

002 copy.jpg
ROTTURA DI LEGAMENTI

Il legamento "più famoso" è il crociato anteriore, ma non è l'unico legamento che si può ledere in un trauma del ginocchio.

La lesione di un legamento provoca una instabilità del ginocchio, la sensazione che il ginocchio "ceda" o "sfugga", soprattutto quando la superficie su cui si cammina non è uniforme.

La soluzione è chirurgica: si ricostruisce il legamento con varie tecniche che possono prevedere l'uso di un tendine prelevato dallo stesso paziente oppure, tessuti di banca oppure legamenti sintetici.

001 copy.jpg
BOTOSSO^LUCIANO_CR_1_0000 copy.jpg
ARTROSI DI GINOCCHIO O GONARTROSI

Il ginocchio è una delle articolazioni più frequentemente interessate da problemi di usura

Il trattamento della gonartrosi può essere conservativo o chirurgico.

Il trattamento conservativo si avvale di farmaci, infiltrazioni o terapie fisiche.

Il trattamento chirurgico implica invece la  sostituzione protesica.

ALTERAZIONE DELL'ASSE DEL GINOCCHIO

Le deformità dell'asse del ginocchio, quando sintomatiche, vanno corrette sia per migliorare il dolore, sia per preservare l'articolazione. L'intervento si chiama osteotomia e si può eseguire a livello della tibia o del femore in base alle caratteristiche anatomiche individuali.

In casi selezionati si può eseguire una osteotomia valgizzante di tibia per "prolungare la vita" di un ginocchio e rinviare quindi l'intervento di protesi di ginocchio.

Immagine2.jpg
Immagine.jpg