PATOLOGIE DELL'ANCA

Le patologie dell'anca sono estremamente frequenti e, diversamente dagli stereotipi, non sono esclusive dell'età matura; anche i giovani, infatti, soffrono di patologie a questa grande articolazione. 

Il dolore all'anca è tipicamente riferito all'inguine, ma può irradiarsi al pube, alla schiena, al sacro e alle ginocchia.

Il compito dell'ortopedico è di capire l'origine del dolore e indirizzare il Paziente verso il trattamento più opportuno che può essere anche chirurgico.

Screenshot 2019-03-14 at 09.19.27.png
ARTROSI DELL'ANCA O COXARTROSI

Solitamente dovuta al fisiologico invecchiamento ossia alla degenerazione articolare, nella maggior parte dei casi non se ne riconosce una causa. Altre volte può essere dovuta a esiti di traumi (fratture) oppure a malattie sistemiche (artrite reumatoide, artrite psoriasica) o locali (infezioni) oppure ancora a displasie ("malformazioni") congenite.

Negli ultimi anni è stata identificata una correlazione diretta con il conflitto (impingement) femoro-acetabolare.

Nei gradi più lievi si può trattare conservativamente, nei casi più gravi o resistenti al trattamento è necessario

operare impiantando una protesi

d'anca.

Nella mia pratica eseguo questi

interventi per via anteriore mini

invasiva con incisione bikini; nei casi

più complicati per via anteriore

mini-invasiva con accesso longitudinale

oppure per via laterale. 

CONFLITTO FEMORO-ACETABOLARE (IMPINGEMENT)

 

Si tratta di una patologia che interessa la popolazione giovane, solitamente i soggetti che praticano sport. La causa è un'alterazione congenita della forma del collo del femore o del margine dell'acetabolo che provocano un precoce contatto di queste due ossa durante il movimento dell'anca. Questo contatto (o conflitto) provoca danni in particolare a due strutture articolari, il cercine acetabolare e la cartilagine articolare. E' stato dimostrato che questa patologia provoca una forma precoce di artrosi dell'anca e i Pazienti che ne sono affetti potrebbero necessitare un intervento di protesi d'anca in giovane età.

La soluzione è chirurgica e consiste nel "rimuovere" in artroscopia l'osso in eccesso rimuovendo così il conflitto e quindi la progressione del danno articolare.

Screenshot 2019-03-14 at 09.27.25.png
PATOLOGIE EXTRA ARTICOLARI DELL'ANCA

Il dolore all'anca può non essere dovuto a patologie articolari. Altre strutture possono provocare il dolore: muscoli, tendini, borse o fasce.

Con un esame clinico adeguato e con eventuali accertamenti radiografici mirati si può identificare la causa del dolore e prescrivere la cura adeguata.

Nei casi resistenti al trattamento conservativo si può procedere al trattamento chirurgico in artroscopia oppure a cielo aperto.

Immagine.jpg